Come aggiungere un'immagine di profilo a un indirizzo email creato tramite dominio

Come aggiungere un’immagine di profilo a un indirizzo email di dominio

La guida ideale per chi vuole aggiungere un'immagine di profilo a un indirizzo email creato tramite il proprio dominio.

Aggiornato il Scritto da Matteo Feduzi Email Marketing 9 commenti

Se hai un’email personalizzata come tuonome@dominio.com, creata grazie al dominio del tuo sito web e invii un’email a un utente Gmail, noterai che la tua email arriva senza un’immagine del profilo.

Non ti piacerebbe inserirne una per rendere più identificative le tue email come nell’immagine seguente?

Immagino di si, vero? Bene, allora partiamo subito! 😉

Alcune informazioni utili

Prima di iniziare a vedere le istruzioni dettagliate è bene capire quanto segue:

Questo procedimento permetterà di visualizzare l’immagine di profilo della tua email di dominio ad ogni utente che utilizza Gmail come provider di posta elettronica.

Questo procedimento funzionerà con qualsiasi tipo di email di dominio. Non importa quale sia l’hosting che la ospita.

Istruzioni dettagliate per aggiungere un’immagine di profilo a un indirizzo email di dominio

Vuoi ottenere un risultato simile al seguente?

Email di dominio con immagine di profilo

Ecco le istruzioni dettagliate per aggiungere un’immagine di profilo a un indirizzo email di dominio:

1) Vai su Google.it e accedi

Accedere con un account Google

Apri una nuova finestra di navigazione in incognito e vai su Google.it o Google.com.

2) Seleziona la voce crea un account per me

Creare un account Google

Seleziona Crea un account > Per me.

3) Usa l’indirizzo email corrente

Usare un account già esistente su Google

Assicurati di seleziona Usa invece il mio indirizzo email corrente e compila i dati correttamente.

4) Inserisci i dati richiesti

Creare un account Google con un'email già esistente di dominio

Ora inserisci i dati richiesti. Dunque inserisci l’email di dominio nel campo email. Se il tuo brand è formato da una singola parola e non possiede alcuno spazio lascia vuota la voce cognome.
Ora Google invierà un’email di verifica all’indirizzo email specificato. Inserisci il codice ricevuto.
Dopodiché inserisci le informazioni richieste e seleziona Invia.
Infine leggi e accetta la privacy policy e i termini di servizio.

5) Aggiungi l’immagine di profilo

Aggiungere un'immagine di profilo a un'email di dominio

Ora torna su Google.com e aggiungi la tua immagine di profilo selezionando l’icona in alto a destra e successivamente facendo clic sull’icona della macchina fotografica vicino all’immagine di profilo.
Considera che la modifica dell’immagine di profilo può richiedere anche fino ad un’ora lato server. Puoi velocizzare questa modificando effettuando dei test di invio da quest’email a un’altra.

Congratulazioni, immagine inserita!

Email di dominio con immagine di profilo

Congratulazioni, ora dovresti vedere l’immagine di profilo!

Conclusioni

L’aggiunta di un’immagine di profilo alla tua email di dominio è un aspetto molto importante da considerare. Specialmente nel caso in cui il tuo mezzo di comunicazione principale è l’email marketing.

Questa favorisce innanzitutto una miglior identificazioni del brand e un’autorità nettamente maggiore.

Hai già aggiunto la tua immagine di profilo nell’email di dominio? Fammelo sapere nei commenti!

Benvenuto!

Sono Matteo Feduzi, autore di matteofeduzi.com. Ogni giorno aiuto migliaia di imprenditori e neo-imprenditori a sviluppare il proprio business online.

Nuovi tips giornalieri e interessanti su:

Sono presenti 9 commenti

  1. Stefano
    #

    Buongiorno Matteo,
    ho seguito le istruzioni per aggiungere un’immagine di profilo a un indirizzo email di dominio.

    Nello specifico, ho un indirizzo nome@gmail.com ed uno nome@dominio.com per il quale ho appena impostato l’immagine desiderata come da procedura.
    N.B. L’email nome@dominio.com è stata in precedenza associata al mio indirizzo nome@gmail.com, in modo da poter gestire tutta la posta da un’unica casella.

    Tuttavia, quando rispondo ai messaggi selezionando nome@dominio.com, l’immagine continua a non vedersi, nonostante chi riceva abbia comunque un indirizzo Gmail.

    Non ho quindi risolto il problema dell’immagine per il quale ho seguito la procedura (continuo a vedere l’immagine stilizzata grigia). Oltre a chi usa Gmail, mi piacerebbe che l’immagine collegata all’account aziendale sia visibile anche per chi usa altri provider.

    ! Piuttosto, ho notato che quando posiziono il cursore sull’immagine circolare (da pc in alto a destra) ora trovo 2 profili differenti: quello mio classico nome@gmail.com e poi l’altro nome@dominio.com (anche in questo caso si vede l’immagine che ho scelto). Se clicco sul secondo mi apre ora una finestra dove si chiede “Aggiungi Gmail al tuo Account Google” ma io non ho bisogno di creare un nuovo indirizzo con Gmail!

    Probabilmente ho sbagliato o non compreso qualcosa, ti chiedo gentilmente un supporto se sapessi come intervenire.

    Grazie mille, buona giornata,

    Stefano

    1. Matteo Feduzi
      #

      Ciao Stefano,

      è normale che l’immagine verrà visualizzata soltanto da chi utilizza Gmail come provider.

      Un abbraccio,
      Matteo.

    2. Stefano
      #

      Ciao Matteo,
      sì, l’immagine collegata all’email nome@dominio.com si vede solo da chi utilizza Gmail, infatti scrivevo “Tuttavia, quando rispondo ai messaggi selezionando nome@dominio.com, l’immagine continua a non vedersi, nonostante chi riceva abbia comunque un indirizzo Gmail.”
      Avevo fatto questa prova e l’immagine continuava a non comparire, ma ora sì per fortuna, forse ha impiegato un po’ di tempo per aggiornarsi…Pensavo invece che ci fosse qualche conflitto perché la stessa email nome@dominio.it era anche collegata al mio account personale nome@gmail.com.
      Invece ora tutto sembra funzionare!

      Grazie ancora per l’articolo ed il supporto, buon fine settimana! 🙂

    3. Matteo Feduzi
      #

      Ciao Stefano,

      si, solitamente può impiegare fino a un’ora l’aggiornamento dell’immagine.

      Se hai altre domande non esitare a contattarmi! 😉

      Buon fine settimana!

      Un abbraccio,
      Matteo.

  2. Luciana
    #

    Ciao Matteo, intanto grazie per le indicazioni. Purtroppo non ho risolto, ho diversi account, sia gmail che yahoo e altri, il problema è sorto ora che l’azienda mi ha creato un nuovo indirizzo (rouncube webmail) nome@azienda.org. Inviandomi mail di prova da quell’indirizzo le ricevo su gmail con un punto interrogativo al posto della foto profilo e sugli altri account con l’immagine di default di quella casella. Come posso risolvere? Grazie in anticipo.

    1. Matteo Feduzi
      #

      Ciao Luciana, solitamente quando l’email arriva con il punto di domanda vuol dire che Google la riconosce come una mail di phishing. Forse questa mail è stata ampiamente bannata in passato?

      In più avete già abilitato SPF, DKIM e DMARC per questa mail? Ti consiglio di dare uno sguardo anche a questo articolo:
      https://matteofeduzi.com/migliorare-email-deliverability/

  3. Luciana Parco
    #

    Ciao Matteo,
    per ora grazie mille, approfondirò. L’email creata dall’azienda è nuova, è però possibile che non siano stati abilitati SPF, DKIM e DMARC. Chiederò. Grazie ancora.

  4. Flavio
    #

    Ciao Matteo, invece per altri provider? c’è una soluzione?

    1. Matteo Feduzi
      #

      Ciao Flavio, sinceramente non ho provato a fare la stessa cosa su altri provider, ma penso che se è possibile la soluzione sia praticamente molto simile.

      Un saluto,
      Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *