Come utilizzare al meglio i DM di Instagram

DM Instagram: come utilizzarli al meglio

I Direct Message di Instagram sono uno strumento molto potente che permettono di creare una comunicazione diretta con il tuo pubblico. Proprio per questo è molto importante saperli utilizzare al meglio.

Pubblicato il 23 Settembre, 2019

Scritto da Matteo Feduzi

Instagram, Social Media

Poco tempo fa abbiamo visto 10+ tecniche per aumentare follower Instagram in modo completamente organico.

Oggi rivolgiamo il nostro interesse a un altro argomento, a volte molto sottovalutato, i DM di Instagram.

Cosa significa DM su Instagram?

DM è un’abbreviazione molto utilizzata che sta ad indicare Direct Message.

Con Direct Message indichiamo i messaggi ricevuti all’interno del social network di Instagram.

Questi, erroneamente, ricoprono un ruolo alquanto marginale mentre dovrebbero ricoprire un ruolo centrale nella nostra strategia.

DM automatici o manuali?

Molte persone, specialmente in Italia, usufruiscono sempre più di bot.

Questi sono programmi, utilizzati la maggior parte delle volte, con l’unico obiettivo di accumulare sempre più follower senza stimolare alcuna interazione.

Questo causa nella maggior parte dei casi un bassissimo livello di engagement, risultato di un enorme numero di follower dove solo una piccolissima parte interagisce con i nostri post.

Usufruendo di questi programmi vi è molte volte la possibilità di automatizzare anche i Direct Message.

Ma è realmente possibile creare un messaggio automatizzato come se fossimo noi a mandarlo?

Purtroppo la risposta è no.

L’unico modo di creare un’interazione genuina è quella di comunicare direttamente e in maniera manuale con il nostro pubblico.

Questo perché ogni persona è diversa e ognuna di esse avrà bisogno di una risposta completamente differente.

Stringere contratti e collaborazioni su Instagram tramite DM

Alcune persone sono convinte che stringere contratti e collaborazioni su Instagram tramite DM sia meglio che ne stringerle tramite email.

Purtroppo questo non è affatto vero.

A meno che non sia il brand a contattarvi tramite DM la soluzione migliore è sempre quella di contattare quest’ultimo via email.

Questo per varie ragioni:

  • Professionalità: Un’email è sempre più professionale rispetto a un classico messaggio via social.
  • Reparto specializzato: Alcuni brand conosco l’importanza degli influencer e mettono a disposizione contatti specifici dove contattarli per eventuali richieste di collaborazione, la maggior parte sono contatti email.

Interagisci tramite DM per aumentare l’engagement

Questa strategia può essere utilizzata per aumentare l’engagement e quindi l’interazione che viene generata sul tuo profilo.

Prima di vedere in che cosa consiste ti consiglio di scoprire come funziona l’algoritmo di Instagram (articolo a breve disponibile).

Secondo i dati registrati, ogni volta che una persona risponde al tuo messaggio avrà maggiore possibilità di visualizzare i tuoi post in futuro.

La motivazione è molto semplice.

Instagram riconosce che tra i vostri profili c’è un determinato legame ed è molto più predisposto a visualizzare i post dell’utente con cui si interagisce e per cui si sarà molto più interessati rispetto ad altri post di persone che non si conoscono e per cui l’interesse sarà nullo.

Dopo tutto dobbiamo ricordarci che l’obbiettivo di Instagram come quello di qualsiasi altro social è quello di mantenere l’utente più a lungo possibile all’interno della sua piattaforma.

Creare empatia tramite risposte manuali

Questo è uno dei fattori principali per cui i DM di Instagram dovrebbero ricoprire un ruolo principale nella tua strategia social.

Essi possono trasformare un semplice visitatore che ci pone una domanda in un nostro simpatizzante, un follower appassionato o meglio ancora in un cliente.

Ebbene si, una semplice risposta potrebbe fare la differenza.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto l’importanza dei Direct Message di Instagram e come poterli utilizzare al meglio.

Hai delle domande? Scrivimi nei commenti qui sotto e sarò lieto di risponderti il prima possibile.

Hai una domanda più tecnica e urgente? Contattami tramite la chat di assistenza in basso a destra.

Un abbraccio,

Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *