I migliori bot Instagram in Italia

Bot Instagram: i migliori in Italia

La guida ideale per chi vuole conoscere i migliori bot Instagram in Italia per crescere su questo splendido social network. Testati da me.

Aggiornato il Scritto da Matteo Feduzi Instagram, Social Media 2 commenti

Instagram è ormai diventata una delle piattaforme più utilizzate al mondo e molte sono state le persone che hanno lanciato da qui il proprio business, anche grazie all’utilizzo dei bot Instagram.

Proprio per questo sempre più persone vanno a ricercare i migliori bot per una crescita veloce e costante. Ma quali sono i migliori bot Instagram del momento?

Facciamo un po’ di chiarezza e andiamo a scoprirli!

Sei pronto? Partiamo!

FollowPlanner

Inizio con FollowPlanner perché trovo che sia il migliore bot Instagram del momento. Ha introdotto un metodo di interazione sofisticato che riduce al minimo i rischi di ottenere blocchi al profilo.

Bot Instagram FollowPlanner

Da poco è stato introdotto un planner (o calendario) nel quale è possibile programmare le azioni di interazione come follow, unfollow, like ecc.

Ti consiglio di configurare molto bene questo Planner, in modo tale da ottenere un effetto naturale e “umano”. Questo eviterà i blocchi da parte di Instagram che potrebbero penalizzare il tuo profilo.

Con questo bot puoi facilmente compiere azioni come:

  • Aumentare i follower e le interazioni.
  • Rimuovere follower inattivi.
  • Chattare con i tuoi follower.
  • Programmare stories e post.
  • Gestire post e commenti.
  • Tante altre funzioni ancora.

Come ti ho già anticipato, questo è per me il migliore bot che puoi trovare al momento.
Puoi anche provare FollowPlanner per 7 giorni in modo completamente gratuito! A fine prova potrai decidere se continuare o meno.

InstaZood

InstaZood risulta molto facile da utilizzare ed ha un buon compromesso tra facilità d’uso e prezzo.

Bot Instagram InstaZood
Bot Instagram InstaZood

Purtroppo, la cosa che non mi convince a pieno è la chat e le linee guida che mancano in Italiano. Questo a parer mio, gioca dei punti a sfavore a questo bot dato che non tutti conoscono perfettamente l’inglese.

L’interfaccia è abbastanza confusionaria le prime volte che si usa, bisogna prenderci un po’ la mano.

Anche qui potrai decidere di automatizzare le seguenti azioni:

  • Like
  • Follow/Unfollow
  • Commenti
  • Programmazione post
  • Messaggi privati con i tuoi follower
  • Visualizzazione delle stories

Come punti a favore possiamo trovare tante funzioni e un’ampia personalizzazione che non tutti i Bot offrono.

Vanta un prezzo piccolo e abbastanza accessibile a tutti.
Attualmente puoi sfruttare 3 giorni di prova gratuita, corri a provarlo!

Kenji

Kenji è un bot abbastanza diverso da quelli che abbiamo visto fino ad ora. Infatti esso sfrutta l’intelligenza artificiale per selezionare il proprio targhet e compiere azioni d’interazione.

Sicuramente è consigliato per tutte quelle persone che non hanno molta dimestichezza con programmi complessi. Kenji infatti si occuperà al posto tuo di tutto.

Potrai anche creare una Black List nella quale inserire tutti quei profili con i quali non vuoi assolutamente interagire.

Offre due piani a pagamento differenti, in base alle necessità. Attualmente puoi usufruire della prova gratuita di 3 giorni.

Viky

Viky è la versione italiana di Stim Social ed è il Bot per instagram con la miglior facilità d’uso.

A differenza degli altri Bot, con Viky puoi anche compiere azioni manualmente, aggiungendole così ad una “coda”.

Ovviamente l’attività manuale è sempre consigliata per evitare eventuali bocchi da parte di Instagram.

Con questo Bot potrai:

  • Compiere azioni Follow/Unfollow
  • Mettere like
  • Filtrare il tuo pubblico targhet
  • Fare azioni manuali

I costi potete trovarli nella sezione “supporto” del loro sito web, nel frattempo potete sfruttare la prova gratuita messa a disposizione.

Ingramer

Ingramer mi colpisce per la sua interfaccia minimal e semplice da comprendere e utilizzare.

Una delle funzioni in più che ha a differenza di altri Bot, è la generazione automatica di hashtag. Puoi infatti caricare una foto e lui genererà in automatico gli hashtag migliori per quel post.

Potrai anche interagire con i nuovi follower, aumentando la fidelizzazione con loro.

Come per gli altri che abbiamo già visto, potrai:

  • Fare Follow/Unfollow
  • Visualizzare stories (anche di chi non segui)
  • Programmare post
  • Inviare messaggi ai tuoi follower (DM)
  • Mettere like

Un problema che ho trovato “scomodo” è che devi pagare la prova di 3 giorni. Infatti la “prova gratuita” non è poi così tanto gratuita dato che va versato 1€ per 3 giorni.

Tuttavia non è male se consideriamo i prezzi alti che ha questo Bot.

Boostgram

Boostgram è davvero uno tra i migliori bot instagram in circolazione. Purtroppo attualmente si stanno riscontrando problemi di automazione con like e follow per la maggior parte dei profili.

Permette anche di programmare i post, così potrai automatizzare buona parte del tuo lavoro di pubblicazione.

Punto a sfavore per il prezzo, poiché è molto costoso e non alla portata di tutti. Anche qui, puoi usufruire della prova gratuita di 3 giorni.

Followadder

Followadder è molto vantaggioso in termini di prestazioni, infatti svolge un ottimo lavoro, ma bisogna sempre controllare e state attenti alle impostazioni di configurazione.

Richiede un installazione sul proprio pc, ma a parer mio non è alla portata di tutti.

Come punto a favore però troviamo le tante funzionalità, come:

  • Permette di gestire più profili Instagram
  • Automatizzazione di Follow/Unfollow
  • Automatizzazione like
  • Creazione Black List e White List
  • Automatizzazione dei messaggi DM
  • Ricerca di utenti, foto e hashtag per località

A differenza di quello che potresti pensare, ha un costo molto contenuto ed economico. Il prezzo non varia in base alle funzioni (come per gli altri bot Instagram) ma in base a quanti account vuoi inserire.

Gramista

Gramista presenta una grafica semplice e minimal, ma come bot è molto basilare.

Infatti, quello che permette di fare sono delle semplici azioni di Follow/Unfollow e like. Un punto a favore però riguarda la modalità “smart mood” che permette di non andare oltre i 1000 utenti seguiti.

Può essere una buona base per iniziare se non avete grandi pretese e cercate qualcosa di semplice, veloce e sicuramente intuitivo.

Bot Instagram: domande frequenti

Di seguito puoi trovare alcune delle domande che mi vengono poste con maggior frequenza e che sono sicuro possano tornarti molto utili 😉

👉 Cos’è un bot Instagram?

I bot Instagram sono dei software che consentono di interagire con altri profili tramite operazioni automatizzate come l’inserimento di: like, commenti, follow, unfollow e l’invio di direct message. Questi tools permettono di aumentare i follower e l’interazione del proprio profilo in modo completamente automatizzato.

👉 Come funziona un bot Instagram?

Un bot Instagram è un software con un costo generalmente variabile a seconda delle funzionalità e del numero degli account. La configurazione è spesso molto semplice e non richiede molto tempo.

👉 Come non farsi bloccare le azioni da Instagram?

Instagram blocca temporaneamente o peggio ancora definitivamente, tutti quegli account che fanno un uso eccessivo di operazioni. Il mio consiglio è quello di seguire attentamente i consigli riportati dal bot e non superare il numero di operazioni consigliate.

👉 Meglio usare bot o comprare follower per crescere?

Nel tempo sono state create applicazioni che con una misera somma permettono di ottenere migliaia di follower in un istante. Il problema è che i follower derivanti da queste applicazioni sono per la maggior parte inattivi e comunque non avranno alcun interesse ad interagire con il tuo account. Evitali assolutamente.

Conclusioni

“Quindi Matteo, quale mi consigli?” ti chiederai.

Dipende. Ogni profilo è diverso, ogni persona ha i suoi obiettivi, le sue possibilità economiche e conoscenze dei settaggi per i programmi dei bot.

Quello che ti consiglio è sicuramente di capire prima di tutto i tuoi limiti e i tuoi obiettivi e in base a ciò cercare il bot più adatto alle tue esigenze in questo articolo.

I bot non devono essere visti come l’unica strategia possibile per crescere e vanno assolutamente utilizzati con parsimonia e intelligenza. Non abusarne, non ti porterà a nulla.

Benvenuto!

Sono Matteo Feduzi, autore di matteofeduzi.com. Ogni giorno aiuto migliaia di imprenditori e neo-imprenditori a sviluppare il proprio business online.

Nuovi tips giornalieri e interessanti su:

Sono presenti 2 commenti

  1. Luisa
    #

    Molto insteressante

    1. Matteo Feduzi
      #

      Grazie mille Luisa!

      Un abbraccio,
      Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *